A cosa pensi? A te, amore

Spiaggia, domenica di luglio, solito gruppo di amici, verso sera. Esausti dal caldo. Pizzetta ipercalorica già mangiata, amarcord sul costo dei ghiaccioli fatto. Ragazze ancora al sole, ragazzi al bar a chiacchierare e ridere. Ti avvicini e senti una serie di sigle incomprensibili, acronimi, lettere senza senso. Seguite da risate incontrollabili. Chiedi, che fate di bello?
Reticenza, sguardi rivolti verso il basso, silenzio modello “E’ arrivata la maestra”.

Poi il muro di omertà si sfalda: “Niente, facevamo l’AFI Ranking” “AFI che?” “Il ranking dell’Associazione Figa Italiana”.
“Cioè?” “Beh la classifica e le sigle con cui indicare le ragazze che passano senza farsi scoprire né da loro né da mogli-compagne-fidanzate”.
Insomma questi, quarant’anni e non sentirli, un ingegnere, un paio di cosiddetti manager, gente perbene, stavano elaborando un sistema di valutazione con dignità direi internazionale, vista la dovizia di particolari. Anche ben fatto, se vogliamo, e riportato, nei giorni seguenti, dai tovaglioli bisunti del bar della spiaggia a un elegante foglio Excel, in nome della goliardia.
Entratane in possesso fortunosamente, ne riporto qualche stralcio, diciamo le parti meno volgari o compromettenti. Così, una volta per tutte, saprete a cosa sta pensando quando glielo chiedete e lui risponde “A niente” oppure “A te, amore”.

Afi Ranking

TOP CLASS
FD Figa Degna: ti giri a guardarla e pensi porco, ma pensi
FN Figa Notevole: ti giri a guardarla ed esulti
FA Figa Atomica: ti giri a guardarla, esulti e canti le lodi del Signore
FF Figa Fotonica: ti giri a guardarla, esulti, canti le lodi del Signore e ti accarezzi la Bestia l’organo
FI Figa Imperiale la Bestia l’organo si gira a guardarla mentre tu non riesci nemmeno a cantare le lodi del Signore

UPPER MIDDLE CLASS
DN Degna di Nota: difficile ma con impegno ce la si può fare
FN Fregna di Nota: molto difficile ma ce la si può fare anche al terzo tentativo
FDN Fregna Degna di Nota: estremamente difficile, ce la si può fare solo dopandosi

LOWER MIDDLE CLASS
SD Semi Degna: la si porta alla spiaggia con gli amici
SG Semi Guardable: la si porta alla spiaggia da soli
SF Semi Fuckable: la si porta alla spiaggia dove non ti conoscono e fuori provincia

Tralascio le descrizioni della LOW CLASS perché impubblicabili, ma ormai vi siete fatti un’idea
UG Un-Guardable
UF Un-Fuckable
AUF Absolutely Un-Fuckable
TUF Totally Un-Fuckable

21 thoughts on “A cosa pensi? A te, amore

  1. Questi sono sicuramente della classe CSVS:Cervello Sotto Vuoto Spinto! ;-)***

  2. be’, per anch’io “penso a te, amore”. con la differenza che invece di compilare il foglio excel preferisco risolvere il cruciverba senza schema e, se lo sguardo si sofferma su un six pack (o anche su un packo, per incidente), tu non te ne accorgi mai.

  3. Questa non la sapevo mica! Origlier meglio alle conversazioni dei miei amici maschi per verificare se usano le stesse sigle!! ;-)

  4. Bli,

    come hai fatto a entrare in possesso di questo documento secreto?

  5. Princy:mi sembra giusto: chi di sigla ferisce, di sigla perisce!
    adriana: non mal il six-pack sbirciato da sopra il Bartezzaghi!
    dontyna: se ne recuperi altre, di sigle, facci sapere!
    Tillo: ho i miei metodi…

  6. Eh no Giulia, non offendiamo. Ten Magazine ha come lettori:
    – i suoi redattori
    – il suo direttore
    – e 4 sfigati dodicenni

    Gli associati all’ AFI sono 40enni che amano le donne: belle o brutte, tutte le donne sono da guardare e amare. In fondo, i nostri sguardi sono un invito a farvi ancora pi belle. E poi, anche voi (ed giusto) fate lo stesso.
    Come diceva Fedor…la bellezza salver il mondo…

  7. FN una sigla che, per motivi ideologici, preferirei non mi appioppassero mai!

  8. Ma fra gli autori c’ qualcuno di quelli che ho conosciuto io? ;-D (per a me lo fai leggere TUTTO eh?)

  9. Gomena: anche un po’ meno di poesia, dai, che mi sembra sprecata!
    Dania: motivi ideologici?
    catepol: eh s notevole. Ci ha salvato la solita serata pizza-dopo-spiaggia!
    Placida: eh s, praticamente tutti. Ma giuro, la parte censurata non si addice alle orecchie di una Signora!

  10. Allora c’ un vantaggio ad essere single: non dover chiedere ” A cosa pensi” e sentirmi rispondere (mentire) “a te amore”

  11. Sono ammirato… dal livello d precisione e profondita’ analitica :-D Ma, Bli, che tu sappia, attribuiscono anche un valore numerico, tipo quanto pagherebbero o quanto dovrebbero essere pagati dalle suddette? No, perche’ ho sentito dire di valutazioni di questo genere. Solo sentito, ovviamente ;-)

  12. beh, ma questo niente. circola da anni un file txt, denominato “il codice F”, rigorosamente passato solo in mail da maschio a maschio, con una classificazione molto pi rigorosa e descrizioni da tipo a tipo che comprendono anche gli aspetti psicologici. molto divertente, ma non so se te lo posso passare. facciamo cos: tu sganci le descrizioni della low class e io ti passo il codice F… :-)

  13. Sara: uno dei tanti vantaggi…
    Corrado: no, direi che per il momento niente soldi, solo un ranking, diciamo, estetico!
    alessandro: no guarda, le descrizioni della low class sono davvero illeggibili, non me la sento!
    puttaniere: non ho dubbi. Ne hanno di strada da fare!

  14. Il Maestro Diego Abatantuono cantava a squarciagola “… un mumento un mumento ho anch’io un altro argumento!” … e leggendo i commenti mi pare che si sia scatenata la classica lotta all’italiana del criticare chi fa perch, scusa Faber, la gente d buoni consigli quando non pu pi dare cattivo esempio! Nell’ordine:
    Princy60: come specificato la classifica stata stilata al mare … quando impossibile dare valori sentimental/morali alle Donne e l’unico metro di giudizio la leggiadria con la quale indossano un costume da bagno … un p come quando eleggono Miss Italia … e quindi anche Bruce Willis non avrebbe potuto schierarsi diversamente ed il tuo CSVS diventa, a causa degli improbabili costumi indossati indifferentemente da sirene e da dugonghi Corpo Sotto Vuoto Spinto!
    Adriana: ti capisco … e non aggiungo altro a quanto la Natura magnanima ha aggiunto a me!
    Gomena: sono totalmente d’accordo con te a met … i nostri sguardi sono severi come i modi della signora Rottenmeier, intransigenti come un musulmano in visita a San Pietro, imparziali come le decisioni di Collina … perch in fin dei conti, ed anche Darwin lo sapeva, un dugongo non diventer mai una sirenetta!
    Dania: una botta di FN al mare molto meglio che una botta di FGCI (Figa Geneticamente Compromessa Illusa) a teatro!
    Placida Signora: … pu essere!
    Corrado: non ancora valori numerici o tariffari, ma potremo arrivarci.
    Alessandro/Bli: ti VIETO di andare oltre con il materiale strettamente riservato … noi
    siamo come la CIA … fra trent’anni pubblicheremo gratuitamente tutto l’archivio su Famiglia Cristiana
    Puttaniere: il tuo nick mi incuriosisce … forse la vostra classifica 20-BF o 30-BFC o 10-IMSG … e se vuoi e sono autorizzato ti spiego!

  15. Vantfrix: ok. Non pubblicher pi nulla. attender anche io l’archivio su Famiglia Cristiana (fra 30 anni? Eddai, anche un po’ prima, per)

  16. Gomena, ti sveler un segreto: anche noi signore siamo solite indulgere in pratiche di valutazione dell’esemplare maschio che passa, specialmente se siamo accompagnate da amici gay particolarmente frivoli. La differenza che nessuno di voi maschietti si sente per questo in dovere di curare maggiormente il suo aspetto e “farsi bello” per vincere la gara.
    A me personalmente d pure un bel po’ fastidio essere soppesata dagli sguardi dei maschietti quando passo. E no, non mi viene la minima voglia di acchittarmi per avvicinarmi al rango di FI o dintorni. Non mi interessa minimamente essere giudicata in base al movimento sussultorio-ondulatorio delle mie terga :D

  17. blimunda, glielo dici tu a gomena che, nonostante le apparenze, Ten Magazine una rispettabilissmo esperimento sociale ideato, diretto e gestito da rispettabilissimi individui :)
    scherzi a parte, non volermene gomena, ma i 4 sfigati che frequentano il sito ahim non sono affatto dodicenni…
    parentesi aperta e chiusa, scappo subito via da questa discussione

  18. luc: glielo hai appena detto tu :-) In quanto donna, per, il fatto che *non* siano dodicenni mi getta nello sconforto…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*
Website