3 thoughts on “Ciao Faber

  1. … e io ero in un grande ipermercato di Roma e la notizia l’ho sentita lì alla radio. Un tonfo al cuore, poi tutt’intorno il silenzio, tutto si è oscurato all’improvviso… E stato terribile. Poi il messaggino di Tetta… il nostro cantastorie se n’è andato… in silenzio… come sempre… Ciao Amico Fragile… ciao Bli e grazie di questo pensiero… Mapi

  2. Io ero in redazione… lui non c’è più, ma le sue canzoni sono rimaste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*
*
Website