Cinque cose che non sapete di me

Il nuovo meme (o meglio era nuovo, ma sono in ritardo io) che sta girando per la rete è Five things you don’t know about me e consiste nel descrivere 5 piccole cose non note al grande pubblico riguardante se stessi e di linkare altri blogger per proseguire la catena. Chiamata in causa da Tittyna, pur interrogandomi sul concetto di “grande pubblico” e in ritardo di circa una settimana, provvedo.

1) La mia prima auto è stata una A112 Abarth blu che aveva più anni di me (all’epoca, eh), consumava tanto olio quanta benzina e aveva un interruttore a peretta (tipo camera da letto dei nonni) sotto il cruscotto per far partire la ventola manualmente, visto che non funzionava;
2) La prima volta che sono stata ad Amsterdam durante un Inter Rail ero con due amiche più impedite di me e in un coffee shop abbiamo dovuto chiedere a un tipo di rollarci una canna perché non eravamo in grado e ci stava cadendo tutto dal tavolo;
3) A 15 anni sono riuscita a ubriacarmi bevendo un’intera bottiglia di Vov;
4) Nonostante ami cucinare, almeno una volta al mese mi scatta un’insana passione per le schifezze alimentari, con particolare predilezione per i tramezzini confezionati con salmone o gamberetti annegati nella maionese o per il menu n° 7 del Mac Donalds.
5) Quando è morto Fabrizio De André, e in questi giorni non riesco a non pensarci, non sono più riuscita ad ascoltare un suo Cd né a vedere il Dvd del suo concerto, per circa due anni.

Chiamo in causa la Serpe perché per molti versi siamo separate alla nascita, Beppe, così magari scrive qualcosa sul suo blog, Princy perché sono certa che saprà stupirmi, Raffa perché sono curiosa, Mapi perché mi piace sempre quello che scrive e fotografa.

11 thoughts on “Cinque cose che non sapete di me

  1. E grazie Blimunda!
    Iniziamo bene l’anno! ;-)

    Vedr di ‘stupirti’.

  2. Sar per questo che tendo ad appassionarmi a cantautori “giovani”. Credo che soffrirei anche io per la loro perdita.

    Red

  3. confesso, non avevo mai sentito il termine MEME, ora penso di averne intuito il significato … ma non mi spiacerebbe avere la versione ufficiale
    dopo andr a ficcanasare (pardon) linkare gli altri blog ;)

  4. Raffa: sono pronta!
    Red: saggio da parte tua. Ma quando scatta l’amore, scatta senza che tu riesca a pensare a un’eventuale perdita. Vale per i cantautori e per gli uomini (o le donne)
    JillL: aspettiamo il tuo, di blog :-)
    Tittyna: donna di poca fede! E grazie per la spiega ufficiale sul meme.

  5. io un blog????????
    gi grassa che riesca a districarmi fra i vostri!!! :lol:
    grazie Tittyna, vado a vedere ;)

  6. L’hai voluto tu! Quando scoprirai il mio lato oscuro, ti vergognerai di avermi definita “separata alla nascita” e non vorrai pi avere niente a che fare con me :-P

  7. Sepre: speravo che la definizione di “separate alla nascita” avrebbe sguinzagliato la parte peggiore di te ;-)

  8. Perdono :(
    (da un lato mi era sfuggito, dall’altro non avevo capito)
    A volte sono proprio una gran tonta!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*
Website