Dedicato a chi ama le scarpe

It’s really hard to walk in a single woman shoes — that’s why you sometimes need really special shoes!
(Carrie, Sex & The City)

Foto360_1Nonostante mi reputi una shoeaholic, l’ho scoperto solo pochi giorni fa; in Italia e precisamente a Novara, esiste una Università dei Calzolai, sulla falsariga della antiche corporazioni di arti e mestieri medievali.
Il suo presidente onoraio, Giacomo Fiorello, è un tipo che da circa 55 anni, ossia da quando era bambino, apprende e pratica i segreti per mantenere al meglio le nostre adoratissime tacco 12 o ballerine o zeppe. Uno di quelli che capiscono il dramma che si scatena quando si rompe il cinturino di un sandalo Manolo o Choo, per intenderci, e che non si sognerebbe mai di dirti “Lo butti via, non si può fare nulla”.
Mi ha lasciato qualche chicca che voglio condividere, tipo:

– Anche se le scarpe sono le vostre preferite in assoluto, per farle “vivere” più a lungo è meglio farle “riposare” almeno un giorno prima di indossarle di nuovo;

– Quado le togliete, riponetele sdraiate e non in piedi sui tacchi; serve a far circolare meglio l’aria, asciugando tutta l’umidità;

– Appena le acquistate, anche se vorreste indossarle immediatamente (capisco…) fate rifare subito i tacchi di plastica dura (e superscivolosa) con i quali di solito vengono vendute;

– Se nell’euforia da saldi avete acquistato un numero di troppo, non mettete le solette tout court, ma tagliatele a metà (dal tallone fino alla pianta, eliminando la punta) e inserite del cotone in punta;

Foto365_1– Se prendete un acquazzone con su le scarpe di pelle, appena arrivate a casa bagnatele tutte, con uno straccetto inumidito, e poi fatele asciugare lontane da fonti di calore e all’ombra con dentro del giornale. Serve a evitare gli aloni dell’acqua;

Se sono strette, lasciate perdere l’alcol, il classico rimedio delle nonne, che rovina la pelle e macchia il piede. Fatele mettere in forma da un calzolaio o mettele in forma a casa dopo aver spruzzato uno spray speciale per ammorbidire la pelle (tipo quelli che trovate qui).

Contente?

5 thoughts on “Dedicato a chi ama le scarpe

  1. Che bello! Faccio immediatamente scorta di solette e cotone! (amo le scarpe ma i miei acquisti sono frenati da un numero 34 impossibile da trovare)… Purtroppo questo rimedio non servir per i sandali (la mia scarpa preferita…)

  2. mmm, io non ho (e aggiungerei purtroppo) problemi di numero a fermarmi, infatti questi consigli mi serviranno proprio perch sono la tipica che presa dall’entusiamo fa il “danno da saldo” e poi si ritrova con scarpe strette o larghe…

  3. ho delle scarpe da ginnastica un po strette in punta …. cosa devo fare ??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*
Website