E se lo trovo a letto con un altro?

Ho già parlato della Sindrome di Brokeback Mountain. Quella sottile inquietudine che ci è presa, all’uscita del cinema, pensando che il nsotro compagno non ci potesse essere scippato solo da una stagista minigonnata.
Ma potesse perdere la testa per un compagno di calcetto che avremmo volentieri guardato anche noi. O per il nuovo collega, quello di cui ci parla sempre.

Ma ora, un po’ perché stavo leggendo del nuovo libro dell’omoaffettivo per eccellenza, Alessandro Cecchi Paone, denso di testimonianze di “ex-etero” magari con moglie e figli, o alla meglio, fidanzata, un po’ perché sto raccogliendo materiale per un pezzo, mi trovo di nuovo immersa nell’argomento.

Io ne conosco solo una di storia in cui una lei, nella fattispecie un’ex collega, torna a casa prima dal lavoro, in perfetto stile Sliding Doors, e trova il marito (neanche un anno di matrimonio) a letto con un bel ragazzo.
Era circa tre anni fa, i cowboy erano ancora molto machi, e la storia fece un bel botto. In pratica, eravamo tutte sconvolte.

E io, devo dire, lo sarei tuttora. Altro che “E’ meglio così, almeno non ti ha tradito con un’altra donna”.
Si, d’accordo, forse l’autostima sarebbe salva. Almeno non farei confronti con la rivale, perché c’è poco da confrontare.
Ma come la mettiamo con il non avere avvertito quello che frullava nella testa del compagno in questione? Alla faccia dell’empatia femminile, mi sentirei sorda e cieca. E anche molto stupida.
E a voi è mai successo? E’ successo all’amica di un amica?
Come reagireste sapendolo?

Oppure se dal passato spuntasse fuori un ex senza apostrofo e con la barba? Pensereste che è stata un fase o che può succedere di nuovo?
Andreste in paranoia o fareste le superiori molto trendy, quelle che “Ormai le etichette non esistono, siamo tutti bisex?”
Io non so. Forse sarei davvero poco trendy.

13 thoughts on “E se lo trovo a letto con un altro?

  1. ho appena sentito Diego Dalla Palma alla radio… “io ho avuto esperienze pansessuali” (capite? PAN, altro che BI, non siete per niente trendy se dite ancora BI) “e devo dire che dopo tutti questi anni preferisco le donne” e giu’ i soliti luoghi comuni, sono piu’ affettuose, sensibili, sincere bla bla. INSOMMA, SE LO TROVI A LETTO CON UN ALTRO, puoi solo sperare che alla fine torni indietro cantando stile Caselli “ti basta sapere che ho visto la differenza tra lui e te ed ho scelto te” ;-)

  2. Purtroppo non posso riferirti esperienze dirette o di amiche perch non mai capitato. Per posso dirti che in un paio di mie esperienze sentimentali fallite mi sarebbe stato di conforto sapere dell’ipotetica omosessualit del mio lui. Il ragionamento sarebbe stato: “Ah… quindi le poche attenzioni, l’insoddisfazione ecc ecc erano perch lui gay e (poverino) non riusciva nemmeno ad ammetterlo con se stesso! Ora almeno saremo buoni amici ;-)” Insomma per giustificare una mia mancanza. Non so se si capito il ragionamento contorto…

  3. una volta (anni fa) ho letto su un giornale (non ricordo quale, ma si trattava comunque di un giornale piuttosto attendibile — per quanto possano esserlo i giornali, vabb) che il 45% degli uomini sposati almeno una volta ha avuto rapporti con altri uomini

  4. E non avete mai pensato al contrario? Cio lui che becca lei a letto con un’altra?! Lo dico perch un amico di un mio amico ha beccato la sua ragazza insieme ad una lei in un bacio appassionato in mezzo alla strada (anche se poi non so come sia andata a finire…). Era solo per far riflettere sull’altra faccia della medaglia!

  5. Proprio perch siamo tutti bisessuali, lo prenderei a calci uguale uguale.

    Ma conoscendomi, basterebbero pochi anni per essere sua amicissima felicissima. Voglio dire, una cosa cos non che la puoi contrastare, la natura.

    Non so quanto sia verosimile nel caso del mio omone, per. Ammetto di non averci mai pensato seriamente :D

  6. @aranel se lo trovo a letto con un altro (cos come con un’altra eh), pu pure non tornare!
    @je teoria interessante…mumble, mumble…
    @giusy 45%?? Per…
    @placida: le fumasse…eh, eh!
    @vale si, certo, anche quello un bello shock, ma stavo focalizzandomi su lei che trova lui con lui in questo momento.
    @giulia amica si, dopo un bel po’ magari, anche perch non si dice forse che i gay sono i migliori amici delle donne? Per, si, appunto, detto cos, en passant. Se mi ci trovassi davvero, non so quanto tempo dovrebbe passare…

  7. Io esco con 1 Bi (anche se l’appellativo fuorimoda)e ammetto di fare una certa fatica nel constatare che, incrociando a passeggio una bella ragazza, i commenti li fa lei e non io…

  8. Mauro: ma allora il Bi esiste! Non solo una maliconia che ci prende la sera! Scherzi a parte, capisco. Posso intervistarti? E comunque i commenti sulle belle ragazze li faccio anche io. Un po’ per esorcizzare (cos sdogano anche lui che pu a sua volta commentare e via), un po’ perch sono attratta dal bello, a prescindere.

  9. Le donne sono belle. Domenica scorsa ero a una festa con il mio fidanzato e un amico, e ci siamo divertiti un sacco a decidere quale fosse la pi bella del locale. Loro le concupiscono, io le ammiro (e abbiamo scoperto che io sono molto pi indulgente di loro: vedo la bellezza dappertutto, alla faccia di chi dice che le donne sono pi cattive.)

    E purtuttavia non mi mai venuta voglia di congiungermi biblicamente con una di esse. Sono belle da guardare!

  10. Conosco uomini sposati che ogni tanto non possono fare a meno di concedersi un’avventura omo. Il problema sempre lo stesso: attratti fin da giovanissimi dallo stesso sesso, si sposano per salvare le apparenze. Colpa della societ ancora immatura, colpa loro che non accettano la realt: sono in fondo delle vittime ma ancor pi lo sono le loro mogli incolpevoli.

  11. @ Giulia anche io mi diverto molto a commentare le belle ragazze con amici e compagno, ma ho una teoria: non siamo noi a essere pi indulgenti, seocndo me sono loro che, se ci siamo anche noi, sono pi falsi…
    @ filmleo mi racconti qualcosa di pi? Mi servono testimonianze! (anonime, of course)

  12. A, chiamiamolo cos, ha avuto una relazione piuttosto lunghetta con B. La madre, vedova e molto tradizionalista, insisteva per avere un nipotino. A, attaccatissimo a lei, alla fine ha ceduto, ha lasciato B e si sposato… ma ogni tanto si rivede di nascosto con B. I figli non sono venuti, il matrimonio in crisi. Finch viva la madre, A non intende cambiare questo stato di cose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*
Website