Gli orrori (estetici) dell’estate 2007

Si sa, l’estate è il momento giusto per allentare i freni inibitori, lasciarsi andare e dare il meglio di sé. O il peggio, a seconda dei punti di vista. Complice il caldo e l’atmosfera rilassata delle vacanze, si sfoggiano look che probabilmente non si oserebbero (almeno si spera) in ufficio. Però un minimo di buon gusto andrebbe mantenuto, non fosse altro per rispetto dei vicini di ombrellone.
A questo proposito ho intervistato l’esperto di galateo Nicola Santini che mi ha fornito un decalogo degli orrori sul quale sono sostanzialmente d’accordo (soprattutto sul primo posto riservato alle orride Crocs).

1 Crocs con pantaloni pinocchietto;
2 Treccine finto afro con bracciale all inclusive conservato dal villaggio vacanze;
3 Boxer aderente con pacchetto di sigarette (o accendino, o cellulare) infilato nell’elastico;
4 Trucco evidente, capelli coiffé e profumi persistenti ostentati in spiaggia;
5 Collanina etnica, pareo e tattoo all’henné;
6 Infradito in plastica e canottiera sfoggiati in città;
7 Ombelico in vista e pancia (l’unica regola che consente di esibire la pancia è quella che comanda di non averla: purtroppo è spesso ignorata);
8 Capelli effetto bagnato a qualsiasi ora del giorno e della notte;
9 Depilazione maschile e tessuti stretch per lui (fa troppo Fabrizio Corona);
10 Griffe taroccata, magari acquistata dagli ambulanti in spiaggia. La marca è finta, ma il risultato è che la miseria sembra (tragicamente) vera.

Il pezzo su Panorama.it

23 thoughts on “Gli orrori (estetici) dell’estate 2007

  1. ieri, costretta a milano da cause indipendenti dalla mia volont (il transito in citt delle figlie, sabato), ho preso la bici e sono andata all’idroscalo. ero in canottiera e infradito. molto grave?

  2. terra: no, direi che pi grave l’idroscalo, sebbene per cause indipendenti dalla tua volont :-)

  3. io abitando in zona mare…. vedo cose che voi umani (cittadini) non potete neppure immaginare…. per credo che l’estate sia un p Il Casual friday degli uffici americani…ognuno fa un p quello che vuole no?

  4. bli, non ci crederai: la prima volta in vita mia che ci vado. dopo aver fatto l’intero giro del lago in bici, ci siamo piazzati tra la zona balneabile e quella dove si fanno le grigliate, su un prato ben tenuto dove si poteva scegliere tra sole e ombra. il casino era lontano, l’acqua vicina, il libro (coetzee, disgrace) molto buono. mi sono stupita di quanta sorveglianza si vedesse circolare, tra addetti dello stesso idroscalo, polizia e city angels. rispetto a qualche settimana fa, quando avevo provato ad andare alla ponzio, non mi lamento affatto (compatibilmente con la domenica forzatamente cittadina, ovvio).

  5. Princy: fa quasi il paio con la cuffia di plastica con i fiorelloni applicati!
    terra: io abitandoci vicino ci vado spesso; per me uno sfogo dove camminare un po’ a pochi metri da casa. E la vigilanza ha colpito anche me, ma ancora non so dirti in che modo.

  6. Luca: il concetto d estate come Casual Friday dell’anno molto interessante. Basta non esagerare per (e anche io qui a Varazze vedo cosa che voi umani, eccetera eccetera…)

  7. b per tanto che possa essere orripilante sempre meglio della tuta da ginnastica in acetato con i mocassini e i calzini bianchi:)

  8. luca: anche il bermuda con sandalo e calzino, per, fa il suo…
    Dania: peraltro, anche le spiagge naturiste non dovrebbero essere esenti da alcuni criteri estetici basilari…

  9. Anche perche’ le spiagge saranno anche naturiste ma il percorso per arrivarci ne dubito! :)

  10. Il capello effetto bagnato non lo passo… come faccio a proteggere la parrucca se sotto il sole rovente non metto un po’ di gel contro i raggi UV?

  11. Anzitutto Buongiorno.
    La cosa che odio terribilmente la maglia di Corona. Ma, poi, oltre la follia (molto insana) di aver prodotto questa maglia, c’ anche la gente che la compra e la venera al pari di un santone o “so io cosa”.

  12. Ettore: buongiorno a te. Se aggiungiamo poi che il personaggio in questione lanciava pure gli slip a una folla plaudente sotto il balcone, abbiamo il quadro completo.

  13. Blimunda, ti correggo: abbiamo il tragico quadro completo.
    ‘Notte

  14. Se e’ per questo io aborro anche tutti quelli con la maglietta di un tale gerardo! :)

  15. Colpevole di infradito di plastica, Vostro Onore. Ma solo per la spesa al supermercato, quando fa troppo caldo anche per infilarsi le scarpe.

  16. Assolta con formula piena. Al supermercato, a meno di non andarci verso l’ora di chiusura, appositamente per rimorchiare i single, vale tutto.

  17. colpevole di infradito di plastica anche io. e colpevole anche che mi piacciono.

  18. Si rimorchia alla chiusura del supermercato? io faccio sempre tardi e finisco con l’andarci a chiusura ma… :D

  19. Ok, vedo che si parla solo di infradito di plastica, per ci sono mille tipi di infradito, quelle per es. da uomo in pelle sono bandite dalla citt?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*
Website