Hai voluto smettere di fumare?

smettereE allora lunedì mattina pedala.
Vedi di svegliarti all’alba per essere alle 9 dall’altro capo di Milano per un incontro con uno psicologo, che ti farà un mazzo così e ti spiegherà cosa devi fare per spegnere l’ultima sigaretta e salvarti da malattie troppo spaventose per pronunciarle e magari anche dalle rughe.

Così impari.

8 thoughts on “Hai voluto smettere di fumare?

  1. Placida: ma no figurati! Lo strizza mi ha detto che devo smettere entro giugno. E comunque non mi trasofmerò mai in una di quelle ex fumatrici rancorose, giuro!

  2. Che brava! In bocca al lupo! (Tu devi rispondere “viva il lupo”, come ha fatto la Nannini a Sanremo…) :-)

  3. Dai che ce la fai!
    Se ce l’ho fatta io, che ho la forza di volontà di un lombrico…
    E anche i tre chili che si prendono, si possono smaltire facilmente in qualche mese.
    (a dire la verità per me è stato più difficile smaltire i tre chili, che smettere di fumare dopo 10 anni di ’20 al giorno’…ma io sono tutta particolare)
    Ciao

  4. Guarda, l’unica cosa che mi faceva davvero passare la tentazione di ricominciare era la tigna: sai l’esempio del mettersi le scarpe strette per poi ogni tanto poter provare sollievo levandosele? Ecco, fumare è così (quando accendi sei appagato perché interrompi l’astinenza) e a me sta cosa mi dava fastidio.
    Oggi non fumerei neanche sotto tortura. Però io ho proprio perso il gusto. Se non cambi quello in qualcosa di negativo, smettere è quasi impossibile. In bocca al lupo cara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*
*
Website