I danni da punti del supermercato 4

saladino

Cosa: Saladino di Ariete, funzionale e indispensabile affetta verdure.
Come: Con svariate migliaia di punti Esselunga.
Perché: Come abbiamo potuto vivere fino a oggi senza servire in tavola le carote affettate à la julienne? O le zucchine in rondelle perfettamente simmetriche? Mai più senza, per dirla col glorioso Cuore.
La triste realtà: Non ho mai aperto la scatola. Giuro. Le sole fotografie dei diecimila attrezzini (rondelle, affettatrici, sminuzzatori…) da individuare, smontare, rimontare, utilizzare e poi lavare mi hanno fatto rivalutare immediatamente il caro, vecchio metodo detto del coltello-su-tagliere-di-legno. E poi, diciamoci la verità: il 90% delle mie verdure arriva da una busta in plastica, anche se è stata definita una delle brutture che ci rovinano la vita, oppure dal frezeer.
Dov’è ora: Siccome sul bancone della cucina c’è già l’orrida vaporiera-sarchiapone, è sempre chiuso nella sua scatola, a occupare posto nella credenza delle pentole. Spesso cade con fragore mentre cerco di recuperare una padella. A volte, cade direttamente sul piede. Seguono contumelie e improperi.

Qui il primo danno da punti del supermercato
il secondo danno da punti del supermercato
e il terzo danno da punti del supermercato

9 thoughts on “I danni da punti del supermercato 4

  1. mariadaniela: il bello di Internet, leggi di un elettrodomestico inutile e trovi il glorioso Cuore, che volere di pi? ;-)

  2. Pensa che io le carote le mangio intere, a morsi. Tipo Bugs Bunny. Altro che julienne!

  3. premesso che chi parla ha una mandolina professionale in acciaio inox con 8 lame diverse..detto questo il feroce saladino venderlo su ebay no?

  4. Anch’io sono una vittima del Saladino. Desiderato spasmodicamente fino al raggiungimento della quota punti (anche con l’inganno, tipo sei confezioni di Nivea Body da 100 puntifragola). Usato due volte, perch poi per smontarlo e ripulire tutti i pezzi ci vuol pi tempo che ad affettare le zucchine secondo tradizione, con mano e coltello.
    Per non smentirmi, ho recentemente acquistato una mandolina con lama di ceramica, praticamente la spada del Maestro Hattori Hanzo in versione casalinga.

  5. Luca: con tutte le belinate che ho accumulato, dovrei passare la giornata su eBay.
    Princy: s, cos esplode.
    Glossy: ti adoro. Mi hai tirato su il morale. Non sono sola, allora!

  6. Sola??? Se dovessi pubblicarli io, i miei danni da punti del supermercato, salterebbe fuori anche un avvitatore Black&Decker, tra le altre cose.

  7. in un certo periodo della mia vita mangiavo carote e gambi di sedano stile bugs bunny anche io.

    volevo dimagrire cosi’

    poi quando il mio coinquilino mi ha fatto notare che fare cosi’ e poi ammazzarsi di gelato ben&jerry’s la sera non era il top, ho smesso. (con carote e sedani, ovviamente)

    lui, d’altro canto, comprava pollo fritto e zucchero light al supermercato.

    in verita’, le nostre spese erano uno spasso per la cassiera di tesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*
Website