Il futuro, finalmente


Trova un modo non per tornare nel posto a cui appartenevi, ma per raggiungere quello a cui un giorno apparterrai.

Va bene. Sono Rob Brezsny-maniaca, ormai lo sapete.
Però che bella è questa frase?
Soprattutto per chi, come me, tende a vivere un po’ nel passato. Com’era bello prima. Ti ricordi quando. Ah, che bel viaggio. Ah, bei tempi. Tre anni fa dicevo. Tre anni fa facevo. Quando ero in Irlanda. Quando ero a Londra.
E invece, zot, spazza tutto, smettila di pensare da dove vieni e inizia a pensare a dove andrai. Dove sarai, Come sarai. A chi o a cosa apparterrai. Mi piace molto. E’ il mio pensiero positivo del lunedì.

6 thoughts on “Il futuro, finalmente

  1. Secondo me Brezsny sta un po’ dando il collo, ultimamente…
    J, altra Brezsny-maniaca

  2. Vero. Ottima frase che faro’ mia per affrontare questo nuovo cambio di vita ormai imminente. Grazie Blimunda.

  3. sono appena sceso dall`aereo di ritorno da las vegas sono a Stockton, domani andro` a Sacramento e alla sera tutti al mega BBQ di uno dei nostri cugini, e poi tutti in barca a vela con l`altro cugino ecco dove andro` domani……. unico neo della california? dannate tastiere americane non si trova niente
    ma che effetto fa leggere Blimunda dalla west coast :)

  4. Vai Adel, in bocca a tutti i lupi.
    Luca: premio lettore dell’anno che mi legge dalla West Coast. Sono commossa!

  5. ma che bello questo blog! Sono anche io una bilancia e questo 2008 e’ stato forse il piu’ brutto dopo anni.
    Vado a leggere questo brezsny e qualche altro articolo sul tuo blog.
    io sono gia nel posto in cui apparterro’ (da Palermo mi sono trasferita a Nairobi) ma non tutto sta andando come previsto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*
*
Website