Lo space clearing della scarpiera/2

v&r

Danno da shopping N°2

Cosa: Sandali rosa antico di Viktor&Rolf per H&M
Quando: a novembre, a Barcellona, da H&M sul Paseo de Gracia.
Perché le ho comprate: in redazione erano tutte eccitate per l’inaugurazione della linea low cost che Viktor&Rolf avevano disegnato per H&M. Pur non amando molto i due stilisti, mi sono fatta prendere dall’ansia-shopping: “Oddio! Inaugurano la linea, *tutte* avranno qualcosa e io no? Siamo matti?” Quindi pur essendo a Barcellona per lavoro ho chiesto ai pr in quale negozio H&M ci sarebbe stata l’inaugurazione. E mi sono trovata in mezzo a una marea di chicas urlanti che neppure ai saldi di Harrods. Presa dal panico, li ho afferrati al volo e ho guadagnato la cassa pensando: “Un paio di sandali in più, li metterò di sicuro”.
Com’è andata davvero: Tra il materiale (un camoscino strano), il colore e quell’orrendo cuoricione stile torta nuziale simbolo dell’intera collezione riescono a stare malissimo con qualunque mise e ad ammazzare la caviglia peggio del tensoplast. Sono esagerati con il casual, buffi modello Walt Disney con la gonna, assurdi col pantalone elegante. In più, sono pesantissimi: sembra di indossare gli zoccoli dell’olandesina Miralanza.
Indossati volte…: A parte le prove in corridoio, come si evince dall’etichetta ancora attaccata, zero.

Qui il danno da shopping N°1

23 thoughts on “Lo space clearing della scarpiera/2

  1. H&M non mi piace proprio, l’unico posto dove nonho mai comprato nulla…. e detto da me proprio grave

  2. OK, questa scarpine non mi piacciono, trooooppo cuoriciose!
    H&M invece un posto dove solitamente trovo delle cose carine e che costano pochisssssimo….!

  3. H & M mamma e io pensavo che esistesse solo prada armani e valentino… e chi sono sti due adesso
    le scapre non sono poi cos male….. con una gonna a balze rosa di tulle…… no?

  4. Serpe: anche io (a parte la felpa viola di Madonna, quest’inverno… :-) )
    Luca: no, aspetta! H&M la catena di negozi…gli stilisti sono Viktor&Rolf ;-)

  5. Con un vestitino a fiori chifonnoso, non dovrebbero stare male…altrimenti vai dal calzolaio e fai togliere il cuoricione, sostituendolo con qualcosa d’altro. Nei negozi di bottoni specializzati ci sono cose splendide (bottoncioni o fibbie che sembrano gioielli). Ricordo che anni fa feci applicare su un paio di sandali neri due grossi orecchini di strass (a uno si era rotta la clip, ma erano talmente belli che non volevo buttarli via) :-)

  6. Ti leggo da pochissimo e ti lascio qui un primo saluto.
    Ho adorato i due danni da shopping!! Ora so che non sono sola…

  7. Avevo visto la collezione di Viktor & Rolf in non so che giornale, e mi era sembrata abbastanza brutta: camicie accollate, gonne a pieghe… la femminilit delle mormone fondamentaliste non fa per me. Per secondo me questi con qualcosa li puoi ancora abbinare. Jeans a sigaretta e camicetta di chiffon rosa antico. E perle. Oddio, sentimi. Aiuto.

  8. A me non dispiacciono: jeans neri, maglia nera e scarpe con il curicino per sdrammatizzare

  9. Viktor & Rolf, chi sono costoro?? …. ci sono!!! i due terranova dei vicini ;)

  10. Salisburgo estate del 2004.

    Prologo: l”ultima volta che ci ero stata, quindici anni prima, avevo vinto al casin ben 700 mila lire immediatamente devolute nell’acquisto di in una giacca bordeaux portata per molti anni.

    I fatti: non potevo ripartire da Slisbrugo senza aver acquistato almeno un’altra giacca ma era agosto e le uniche giacche esposte erano chiaramente messe l per le turiste come me.

    Acquisto un paio di scarpe nere allacciate di lato. Tipiche, tipicissime. Cos tipicissime che passeggiando per Salisburgo mi chiedo insistentemente come sia potuta sopravvivere fino ad allora senza possederne un paio.

    Epilogo: le scarpe sono ancora dentro alla scatola perfettamente conservate. E’ impensabile poter uscire a Firenze con una simile calzatura ai piedi.

    Considerazione dell’autrice: che ne dici se proviamo a fare cambio? io porto il 39:-)

  11. Placida: il problema che dovrei farlo quando “scendo” a Genova, a Milano impossibile trovare qualcuno che ti ripari o aggiusti alcunch. Ma questo materiale per un altro post :-)
    Luca e JillL: ok, ho capito…
    Spikette: sola? Ma va! Ho materiale per coprire un anno di blog…
    Giulia: un consiglio fashion dalla Giulia, con tanto di filo-di-perle, quanto mi vale? Oro!
    Sara: Le ho provate un po’ con tutto, ma grazie, tenter anche cos e poi ti faccio sapere
    Viss: Come ti capisco! Ma niente cambio: ho il 36!!!

  12. Ho appena comprato delle ballerine fatte con lo stesso camoscetto. Stesso colore, stessa frenesia da shopping non ragionato. Presumo anche stessa fine.

    Inquietante….=.=’

  13. Barbara: tu non puoi capire, dopo aver dato il consiglio fescion volevo dare le capate al muro :D
    Ti dir di pi, ho messo gli occhi su un paio di stivalini bianchi estivi e oggi temo proprio che andr a comprarli.
    Salvatemi. Abbattetemi con una fucilata in via Nazionale :D

  14. Stregatta: ti saluto, mia compagna di sventura e di camoscino improbabile…
    Ah e qualcuno che passa da Roma abbatta Giulia prima che acquisti lo stivale estivo. Soffre troppo, povera. (PS Ho in scarpiera un anfibio estivo mai messo: troppo freddo in primavera, troppo caldo d’estate…)

  15. certo che con le scarpe non c’hai proprio un bel rapporto !! eh
    ;-)
    Andrea

  16. Andrea: mi sa che il problema opposto, ho un rapporto troppo buono! Ne compro troppe e poi nel mucchio qualche danno ci esce :-)

  17. Giulia, ti vengo a sopprimere io se mi compri lo stivale estivo! Bianco poi….
    Mai capiti gli stivali estivi. E’ come fare il costume da bagno invernale! Ma che senso ha?!?

  18. Vedendo queste scarpine non mi viene altro in mente che una mise stile coniglietta di Playboy… no?? Per dai, senza cuoricione puoi recuperarle, per il resto sono carine!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*
Website