Lo space clearing della scarpiera/8

stivali rossi

Cosa: stivali rossi stampa pitone, modello cowboy.
Quando: a Londra un paio di anni fa anche tre.
Perché le ho comprate: mi sembravano molto cool. Tipo lo stile country che incontra il flash. Ecco, guardandoli ora francamente non lo so. Ma suppongo che nel momento in cui li ho visti, provati e portati a casa, sia scattato qualcosa di perverso nella mia mente.
Indossati volte…: incredibilmente, li ho messi. Pure tanto. Anche perché erano molto comodi. Sotto i jeans e pure sotto la gonna di denim, della serie senza vergogna. Ho smesso solo quando mi sono resa conto, giudizio estetico a parte, che i tacchi in puro legno mi regalavano un’andatura dondolante tipo John Wayne e mi annunciavano da lontano: tatac, tartatac, tatac.
“Dove hai parcheggiato il cavallo, cara?”

Qui il danno da shopping N°1
il danno da shopping N°2
il danno da shopping N°3
il danno da shopping N°4
il danno da shopping N°5
il danno da shopping N° 6
e il danno da shopping N° 7

12 thoughts on “Lo space clearing della scarpiera/8

  1. secondo me a tua figlia, un giorno rivedendo questi post sullo space clearing, farà lo stesso effetto che fa a me guardare nelle foto i completi anni 70 in velluto a coste larghe di mio padre……. Beatrice vero?
    Stai leggendo in che anno siamo? 2027? …… bè si tua madre comprava queste cose qui e si che io la sconsigliavo……….

  2. Secondo me erano pefetti per Londra… poco Milano. Ma tu non sei una cittadina del mondo?e non scherzo!

  3. Ho guardato tutti i tuoi danni da shopping.
    Il peggiore in assoluto: ‘sti stivali! Scusa ma sono decisamente orripilanti!!!!
    Sono anche io una da danni da shopping e ovviamente soprattutto con le scarpe; ma io i danni li faccio sparire!!!! Elimino la scatola sminuzzando in mille pezzi il cartone e nascondendolo nel resto della carta da buttare, poi avvolgo “il danno” in una borsina di plastica e lo nascondo tra la roba di mio figlio da scartare che finisce nei cassonetti Humana….il tutto per non farmi beccare da mio marito che non sopporta più i miei attacchi di shopping compulsivo di scarpe/stivali!

  4. Ehm…Li ho uguali, ma color cioccolato…Presi a Bologna tre anni fa, da metter sotto le braghe. Però fanno troppo rumore, e il tacco così alto, da quando mi son fatta male quest’anno, non lo sopporto più… ;-*

  5. Luca: però gli anni 70 sono tornati nel vintage. E io ho insultato mia madre perché ha buttato via tutto. Vedi? E’ meglio conservarli!
    Sara: sì ma per un po’ Londra me la scordo, mi sa!
    nenenina: no io sono masochista: conservo, guardo e mi flagello…
    Placida: mi consoli, non sono l’unica!
    Princy: ehm, ok. Li nascondo, eh?

  6. si ma io non mi ci vedo proprio a girare con un completo marrone di velluto a coste larghe per Chiavari:)

  7. Anch’io credo che questi stivali siano il tuo peggior danno da shopping! Anzi, la cosa peggiore è che li hai anche usati! (e tanto) Se andiamo avanti così chissà cosa dobbiamo aspettarci per i prossimi danni ;-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*
*
Website