Magritte, at last

magritte
Finalmente sono riuscita ad andare a vedere la mostra di Magritte a Como.
Ho azzeccato il giorno, l’ora, tutto insomma.
Bellissima, andateci davvero, se vi piace ma anche se non vi piace.
E poi a chi non piace vedere dei cieli con le nuvole come i suoi?
Comunque, lungi da me fare un post culturale: scrivo solo perché posso dare la prova dell’esistenza del già citato Mobili Belina.
Con supremo sprezzo del pericolo (“Eccolo! Frena! No aspetta torna indietro! E’ venuta mossa!”) l’ho ritrovato e fotografato per voi. Et voilà.

belina


E con questo, buona settimana a tutti.
Io ho il raffreddore, mi si è staccata la marmitta alla macchina, che ora fa un rumore tipo Boeing e ho una settimana pesante, last but not least domani via exit poll sapremo di che morte morire.
Ma buona settimana lo stesso.

5 thoughts on “Magritte, at last

  1. per qualcosa di davvero surreale, per, hai dovuto aspettare luned, giusto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*
Website