Parigi e San Valentino

parigiDomani e martedì sarò a Parigi. Niente celebrazioni prevalentiniche: lavoro. Meetic, ovviamente nei giorni vicini alla “festa degli innamorati, riunisce un po’ di gente nella Ville Lumière per due chiacchiere sul dating online e un festone.
Vi farò sapere.
Nel frattempo, non dimenticate che il 15 febbraio è San Faustino, la festa dei single. Feste a Milano, Torino, Firenze, Roma e Napoli. Chi abita nelle altre città, ne sono certa, saprà arrangiarsi da solo.
E se invece il 14 avete proprio voglia di fare un regalo, fatelo a chi serve davvero.
Modello Ligabue: metti in circolo il tuo amore, etc etc.

7 thoughts on “Parigi e San Valentino

  1. 16 febbraio: Beato Giuseppe Allamano

    Ebbe san Giovanni Bosco come insegnante e san Giuseppe Cafasso per zio. Ordinato prete a Torino a 22 anni – era nato nel 1891 a Castelnuovo d’Asti – Giuseppe Allamano fu rettore del santuario più caro ai torinesi, la Consolata. Volle fondare un istituto dedicato all’annuncio «ad gentes». Nacquero così nel 1901 i Missionari della Consolata e nel 1909 le suore. Prima prova: il Kenya. Denunciò a Pio X l’insensibilità di fedeli e pastori sulla missione e chiese l’istituzione di una giornata. Lo fece Pio XI nel 1927, un anno dopo la morte di Allamano. E’ beato dal 1990.

  2. Come al solito, io vivo in una città di quelle nelle quali bisogna ‘arrangiarsi da soli’.
    D’altronde chi è single è abituato a farlo…mi sembra un modo di festeggiare più coerente :-)

  3. Raffa: grazie, a quando l’Almanacco del Giorno Dopo?
    RossaNaturale: sono certa che ti saprai “arrangiare” alla grande, fammi sapere!

  4. Dania: tu piuttosto quando vai a far piangere la carta di credito a Londra?

  5. W il Beato Giuseppe Allamano. Nomen omen

  6. vedi Bli?
    Siamo già in 2 fans del Beato Giuseppe Allamano.
    ;-)

    Dimenticavo, oggi è Beata Eustochio di Padova (Vergine)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*
*
Website