Quelli che… la gravidanza

Quelli che… da dietro sei uguale (peccato che io non cammini come i gamberi)
Quelli che… sei diventata ancora più bella (ipocriti)
Quelli che… oh che pancia a punta, è un maschio? (No) Sicura? (Così mi hanno detto, mi fido)
Quelli che… niente animali in casa quando nasce, eh (Con tutte le bestie umane che dovrà incontrare nella vita, un gatto mi sembra il minore dei problemi)
Quelli che… non ti innervosire, che il bambino sente (Meglio che capisca subito come vanno le cose)
Quelle che… goditela finché è dentro che poi quando esce da lì comincia il dramma (l’ottimismo è il profumo della vita)
Quelli che… non puoi farlo, nel tuo stato (Se posso lavorare, posso fare tutto)
Quelli che… sei sicura che non vuoi riposarti un po’? (Dormo di notte, grazie)
Quelli che… ma come? Bevi il vino? (Ci mancherebbe altro che oltre panzona, diventassi pure astemia)
Quelle che… solo 4 chili? Brava, ma vedrai che il prossimo mese esplodi (Ti piacerebbe, eh?)
Quelle che… ancora niente smagliature? Beh possono venire anche dopo il parto, eh (Idem c.s.)
Quelle che…. tra poco ti verrà mal di stomaco perché alla bimba spuntano i capelli (Ma che schifo!)
Quelle che… non accavallare le gambe che si attorciglia il cordone ombelicale (Non vedo il nesso)
Quelli che… il primo anno con il bambino sarà tremendo (Tié!)
Quelle che… ma come, metti i tacchi? E le vene varicose? (Ne godono, grazie)
Quelli che… non abbiamo fatto più sesso fino al primo giorno di asilo (Ri-tié)

21 thoughts on “Quelli che… la gravidanza

  1. Nell’ordine: single felici, un paio di coppie senza figli (felici) e poi una valanga di genitori disperati, come avrai notato! Confesso di aver paura…

  2. quelli che… femmina? che peccato.
    col cavolo. oggi la prima compie 17 anni. 17 anni strepitosi – e con l’altra uguale.

  3. Ma stai tranquilla!
    Pare che intorno ai cinque mesi di gravidanza si faccia il miglior sesso della propria vita, una roba di idraulica dei vasi sanguigni. Poi magari si pu essere stanchi (quello s), ma se la bambina dorme e non problematica non succede.
    Il resto son tutte cazzate. Prenditi cura di te stessa, sei incinta, mica malata terminale! :)

  4. Cavoli….ero incinta 6 anni fa (acc….come vola il tempo!) e mi sentivo dire le stesse identiche cose! Ma non preoccuparti….. per tutte diverso, sia la gravidanza che la maternit. Ascolta per gentilezza, poi resetta il cervello e dimentica tutto.
    Una cosa sola mi sento di dirti: essere mamma faticoso e meraviglioso, tutto insieme!!!!!

  5. ahahah tanto per affondare il coltello nella piaga ti do un proverbio delle mie parti che non so se arrivato nella riviera di l…….”Figgioe e galline merda pa c” Bambini e galline merda per casa…..
    invece per il lato positivo ti dir che una mia cliente tale Elena venne a dirmi di aver visto mia moglie e che dalla forma della pancia era certa sarebbe stato un maschio… poi nata Karen…. e lei mi ha detto che era la prima volta che sbagliava… e pare abbia detto la stessa cosa anche al macellaio, e a quello della boutique:)…..

  6. Quelli/e che… te lo avranno gi detto tutti, ma… (appunto, se me lo hanno detto tutti, che cosa mi scassi anche tu i cabasisi?)

  7. chiss perch quando sei incinta tutti hanno una irrefrenabile voglia di dirti qualcosa (tra cui tante cazzate) …

    … sai che ti dico io….

    bravi avete fatto bene ! vedrete quanta gioia vi porter …

  8. ma..ma..hai preso la macchina del tempo ed hai parlato con qualche matrona vittoriana?

    ..ammappa, sono tutti luoghi comuni che ho sentito dire anche io alle mie amiche incinte..

    bah..

    cmq in bocca al lupo e continua a farlo (tu sai cosa) ;)

  9. Povera Blim… preparati che quando nascer ne scriverai un sacco di questi “Quelli che…”, cio quelli che ti dicono cosa devi fare con la bambina. Da tua mamma (e qui si capisce) ai passanti per strada.
    P.s. per caso ero io che ti ho detto che sei pi bella? (o che stai benissimo, non ricordo)… giuro non ero ipocrita! :-)

  10. terra: auguri alla tua bimba!
    Giulia: s ma io lo so bene! Sono gli altri che pensano che io sia malata!
    nenenina: infatti. Di solito metto su un bel sorriso e dico “Certo, certo”
    Luca: rido ancora per il proverbio!
    Princy: infatti. La pancia mia e la gestisco io.

  11. Corrado: I cabasisi! Grazie! Come ho fatto a dimenticarmene? Ora so cosa devo dire a chi mi tormenta: non scassarmi i cabasisi!

  12. je: non eri tu! Di solito sono gli uomini a dirlo e poi guardano sopra la tua spalla una magrissima che passa…

  13. dopo otto mesi di bruciori di stomaco, anzich un capellone arrivata una boccia da biliardo ed ero talmente sicura che fosse maschio (solo un maschio avrebbe potuto tormentare la sua mamma senza requie!!!) che non mi ero neppure preparata il nome femminile :lol:
    ps e ho fatto bene :wink:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*
Website