Ridatemi la vecchia, cinica me stessa

Mi sono commossa guardando Grey’s Anatomy (per ben due volte: il neonato operato al cuore e la sieropositiva che decide di continuare la gravidanza). E poi ancora con la pubblicità di Calzedonia, quella “Speriamo che sia femmina”.
Ora: mi avevano messa in guardia contro i chili di troppo, le smagliature, il parto, le tette a orecchia di cocker eccetera.
Mi avevano detto che non avrei mai più dormito una notte filata, che la mia vita sarebbe stata distrutta, che i pannolini avrebbero esalato vapori mefitici, che il tenero frugoletto avrebbe urlato a pieni polmoni continuamente, che non sarei mai più uscita a cena.
Tutto falso, fra l’altro.
Ma nessuno, mai, mi aveva profetizzato che dopo aver avuto una figlia mi sarei trasformata in una sorta di vecchia zia ruscellante lacrime di commozione ogniqualvolta entra in scena un bambino.
Sarà un rigurgito tardivo di ormoni gravidici ancora in circolo o mi dovrò sopportare così per sempre?

14 thoughts on “Ridatemi la vecchia, cinica me stessa

  1. Quoto tutto, anche per me stata meno tragica del previsto (ma, come sai, sono una pivella al tuo confronto: la mia nana ha nemmeno 2 mesi). Il fatto che, se da una parte sono pi lacrimevole, dall’altra ho momenti di suprema insofferenza dove inizio a navigare online su siti di viaggi che non potr fare prima dei 2 anni, salvo portarmi dietro un senso di colpa materno vitanaturaldurante.
    p.s. perch, l’hai visto MAMMA MIA? e il brano che Meryl Streep canta alla figlia prima che si sposi, NO, dico, NE VOGLIAMO PARLARE? una bacinella di lacrime… ahahahah

  2. quanto vero…mi sa che gli ormoni hanno preso la via del non ritorno. La pubblicit della calzedonia un must (oltretutto ascoltavo la canzone sull’Ipode negli ultimi mesi di gravidanza e valentina si gira appena sente le prime note…onde: io mi commuovo). Ieri -in metropolitana- avevo le lacrime agli occhi mentre ascoltavo Mary (canzone dei gemelli diversi sulla pedofilia). Mai successo: prima l’unico film davanti a cui mi scese una lacrima fu Schndler’ list…ora anche Distretto di Polizia -in alcune scene clou- mi provoca profondo sconforto…mah!

  3. Comunque signore mie, io non ho una figlia, ma a questo punto ho una sindrome depressiva perch anche io ho pianto ad ogni singolo episodio che descrivete (abbiamo gusti identici pare…=P).

    Per dirvi, ho pianto anche al cinema mentre vedevo Wall-E. E le pubblicit? UFF!! E’ un periodaccio…

    Comunque il top l’ho raggiunto con “Al di l dei sogni”, pianto dall’inizio alla fine…=.=’

  4. Ti dovrai sopportare cos per sempre :-))
    Una volta che diventi mamma, lo sei per tutta la vita

  5. …ed io che piango sempre e comunque pur non avendo ancora avuto figli che dovrei dire? ;.)

  6. Beh credo che la pubblicit di Calzedonia farebbe commuovere un rinoceronte, troppo bella!!

  7. Io lo sapevo che la cucciola, cos brava e bella, ti avrebbe addolcito e che anche i detestati pannolini avrebbero avuto un profumo di violetta!

  8. Io non ho una figlia, ma quando ho il ciclo sono mooolto peggio di te. Poi, per, per fortuna mi passa!

  9. … per sempre! Sono 8 anni che lotto contro il mio comportamento melenso da zia in pensione, e sono diventata esattamente il clich di mamma melensa che cerca invano di nascondere alla figlioletta (ovvio, con poco successo)le lacrime davanti a Highschool Musical 3!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*
Website