Se vado a Lourdes, mi sa che è finita l’acqua

Ok, il titolo è un po’ drammatico (qui mi sa che mi tocca la lavata di capo della Princy..) però ieri sera mentre tornavo a casa bel bella un idiota golfmunito, nel senso dell’auto e non del pullover, ha pensato bene di fiondarsi su un gruppo di tre auto ferme al semaforo tamponandole violentemente e l’ultima era la mia.

“Scusate, non vi ho visto, stavo cambiando la cassetta”
Il cervello, no eh?

Comunque, seguono ore al Pronto Soccorso, lastre, raggi, attese inspiegabili, infermiere scortesi, dottori scoglionati, uno chicchissimo collare e dieci giorni di prognosi, olé.

Contestualmente:

La mia auto non aveva fatto la revisione (si, lo so che non è la mia auto che deve muoversi e andare a farla, capisco che è colpa mia, va bene), seguono ritiro libretto, minacce neanche tanto velate e promesse di verbali rotanti che neanche Goldrake e Jeeg Robot d’acciaio messi assieme;

– La motorizzazione civile (civile, poi, mi sembra un aggettivo inadatto) non ha registrato l’ultimo mio cambio di indirizzo. Seguono ulteriori minacce e fosche previsioni di una multa oltre i 900 euro (questa volta è a causa della Motorizzazione civile che ha più ritardi dell’Intercity Milano-Genova, ma è di nuovo colpa mia nel senso che sono io che devo dimostrare che ho chiesto la variazione anagrafica: come, non so perché notoriamente perdo ogni foglio, documento o verbale nello stesso momento in cui entro in casa)

Il viglie, che non assomigliava nemmeno un po’ al carabiniere sagace, ha allargato le braccia e mi ha detto, testuale: “Vede? Quando avete un incidente, meglio non chiamarci: sbrigatevela tra di voi, che noi qualcosa che non va troviamo sempre”.
Non fa un plissé.
Io nel frattempo sono dolorante, senza macchina e con varie minacce che mi pendono sul capo.

Sarà il mio compleanno che si avvicina a spargere nell’aere tanta benevolenza per la mia persona?

10 thoughts on “Se vado a Lourdes, mi sa che è finita l’acqua

  1. Mah! Sono un po’ rinco, intendo pi del solito, e ho male al collo. Bu, bu e stra-bu.

  2. ma per la miseria B!!!!! :((

    per se decidi per il viaggio a Lourdes … veng’anch’io ;)

  3. Scusa, ho letto solo adesso. Mi dispiace!

    un abbraccio

    serpe

  4. Scusa se rido tesoro, ma credevo di essere l’unica pigra smemorata che non fa mai niente a parte mettere la benzina (e neanche sempre, pi d’una volta sono venuti a recuperarmi ferma e a secco lungo la strada) :)))

    Mi fai sentire mooolto meno sola (e meno scema).

    Ti bacio

  5. Tittyina: ridi tranquilla, io sono un disastro completo. L’olio giusto per l’insalata, per intenderci…

  6. Complimenti per la bella giornatina..ci mancava solo perdere le chiavi di casa e dover chiamare i pompieri che ti dovevano rompere un vetro della finestra.

    Un sorriso

    Mauri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*
Website