Tisane e lavastoviglie

A cena da amici. 4 coppie tra i 28 e i 35 + un bimbo di sei mesi. Genere: sposati, sposini, fidanzati, neogenitori. Bella cena, simpatica, atmosfera rilassata. Non fosse che
1) Al momento del caffé, tutti rifiutano “se no non dormo”
2) Whisky e rum messi generosamente sul tavolo dal padrone di casa vengono sistematicamente evitati
3) La proposta della padrona di casa “volete una tisana?” viene accolta da gridolini di giubilo. Tutti mettono il naso negli intrugli di erbe per scegliere quello che piace di più. Alla fine, il tiglio riscuote un successone pazzesco (rilassa e fa bene per il mal di gola)
4) Mentre sorbiamo la tisana (il 24 di agosto, fra l’altro, si che è un’estate fresca, signora mia, però…), il discorso verte sui programmi della lavastoviglie. Quanti gradi? Le pentole vengono pulite? Si ma solo se fai il programma completo da 139 minuti (che, immagino, inquini come una petroliera)
5) Alle 23:30 siamo tutti sbadiglianti al momento dei saluti. Mentre guardo il fondo delle mia tazza dove ancora galleggia qualche fogliolina di tiglio, mi chiedo quando è avvenuto lo scatto malefico dal rum e coca alla tisana di tiglio. Io, giuro, non me ne sono accorta. Ma ora che mi ci sono trovata dentro, ho i brividi. Siamo già invecchiati così tanto? E si riesce a tornare indietro? Oppure è già finita qui? Come diceva Sergej Esenin, “Non sarò mai più giovane?”
Il dramma mi regala accenti marzulliani. Lascio perdere, e vado a dormire. Tanto, non ho preso il caffé.

4 thoughts on “Tisane e lavastoviglie

  1. hai appena messo grigio su bianco una delle mie paure pi forti. sono ancora un tipo da rum e coca ma la gente che mi circonda sta passando a trofie e tisana. il mio tempo sta scadendo, sono un anacronismo ambulante…

  2. Arrivo ora dal piano di sopra, dove abita la sorella del mio fidanzato e dove abbiamo tracannato il nostro consueto “cicchetto” post cena…Per inciso sabato sera siamo andati a dormire decisamente “stori” dopo una cena a casa con amici (bambino e cane inclusi) dove la cosa pi leggra che circolata stato il barcardi breezer iniziale :-) Ovviamente c’ anche chi ha bevuto acqua: ma lo faceva anche 10 anni fa!

    Non temere esistiamo ancora e resistiamo. A volte mi chiedo quando diventer patetica, ma per ora ho una voglia matta di fare casino e pi paura ancora di trovarmi fra gente che ha messo “la testa a posto”

  3. eh eh… ma solo nelle cene con giovani coppie e figli in cui partecipo io ci con sempre four roses & cola o tequila bum bum??? mha!!!

  4. @gnorumaru beato te! Si vede che gli sfigati da tisana il mio cattivo karma ch esce fuori. Mi inviti qualche volta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*
Website