Nomi da non usare a Genova

Belinda è un nome di derivazione celtica e, probabilmente, rappresenta una variante del nome Belina che significa “figlia di Belin“, una divinità dei Galli. L’onomastico si festeggia il 19 febbraio in memoria di Santa Belina, una giovinetta vergine e martire nata a Landreville, in Francia, e vissuta attorno all’VII-IX secolo.

(Tratto da Il libro dei nomi di Dario Spada, Armenia)

10 thoughts on “Nomi da non usare a Genova

  1. Mi hai fatto ridere la mattina presto e di ciò sono molto grata!!
    :-D

  2. Secondo me una leggenda perch la figlia di Beln non poteva essere vergine, un p come se il figlio di Agnelli non avesse la patente
    in ogni caso non era molto benvoluta a Genova perch quando di una persona vuoi dire che un incapace, un impedito dici “ proprio una belina” sia esso maschio che femmina
    comunque auguri a tutte le Belina

  3. Scusa ma quando pensavo Pucci fosse un tarocco di Gucci non mi hai nominato il tuo mito? e quando ti leggevo dalla west coast americana e poi dalle east coast ligure non ero il tuo lettore dell’anno?
    Si comincia pure a preccuparti:)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*
Website