Pance da blog

Sarà perché questo blog negli ultimi mesi è diventato, esattamente come la mia silhouette e il mio look, un po’ monotematico, ma ho notizia di molte pance in giro per la Rete. A leggere qua e là, insomma, pare che la natalità zero sia un ricordo.
BlackCat ad esempio ha appena dato alla luce la sua Chiara. Nuovo arrivato anche Leonardo, il nipotino di zia Giulia. Insieme a Dafne, la bimba di Poesia Notturna.
PourParler ha ancora qualche mese da passare e un po’ di (lecita) confusione in testa. Ma coraggio, giovane come sei, ti risparmi l’onta di essere chiamata, come me, primipara attempata. Son cose.
Che dire? Auguri a tutte.

Io, rincantucciata su una pancia-cocomero, aspetto con ansia il download e spero che le prossime feste parentidotate mi siano lievi.

9 thoughts on “Pance da blog

  1. primepera attempata anche mia cugina lo è e non sai quanto glielo abbiamo (menato) ricordato :)

  2. Ciao Blim, ciao a tutti.
    Questo sarà per me un Natale “alternativo”…sola per tante ragioni , poca voglia di fiocchi e luci ma voglia comunque di riscoprire lo spirito natalizia di gioia e completezza che mi ricordo con malinconia di quando ero piccola. Il 24 notte farò il mio turno di ambulanza veterinaria…in attesa di compiere un gesto d’amore!!
    Tanti cari auguri a tutti…forza e coraggio…le cose peggiori hanno l’unica annotazione positiva: che prima o poi passano!!!

    La notte di natale le renne avevano il mal di pancia, Babbo Natale aveva passato tutto il giorno a ripulire la stalla e si era fratturato un dito nel cercare di aggiustare la slitta che era andata a pezzi. Gli gnomi erano tutti con il raffreddore e la Befana non rispondeva al telefono. Proprio in quel momento arrivò l’angelo che chiese: dove lo metto l’abero di Natale?
    …è proprio in quella sera che nacque la tradizione dell’angelo come puntale dell’albero di natale……!
    a u g u r i a t u t t i !!!!!!

  3. Auguri cara socia di percorso! Goditi questi ultimi periodi, perchè dopo sarà il caos più caos! :)

    Un bacione dalla famiglia Gatta

  4. Fazart: che bello, aiutare gli animali. Credo che il tuo sia il Natale più vero che ho sentito.
    Black Cat: Grazie! Ti farò sapere…

  5. Arrivo tardi, ma arrivo! Grazie di cuore!
    Che dire… a parte la disumanità dell’allattamento, almeno nei primi giorni, per il resto è tutto perfetto. Oh come ti auguro che lo sia anche per te.
    La felicità di questi giorni è un miracolo tangibile, anche per chi non credeva in niente, come me.

  6. Buon anno e buona pancia a tutti anche da Viola & C. Complici le feste, siam cresciuti 6 etti in due settimane, tzè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*
*
Website