Spegni la luce, per favore

“Dai, spegni la luce” (Si vedono i buchi della cellulite, azz..!)
“Ma no, lasciamola accesa, è più bello” (Leggi decine di manuali di self help sulla coppia e ancora non hai capito che il senso più acuto degli uomini è la vista?)
“No, dai che è inverno, non ho neppure un filo di abbronzatura, i difetti si notano di più” (Ho la stessa nuance e consistenza dello squacquerone, la palestra non la vedo da due mesi e a debito del girovita c’è un bello strato di grasso letargico)
“Ma quali difetti, se sei bellissima” (Ogni volta mi tocca sciorinare lo stesso repertorio, se no non se ne fa nulla)
“Dici?”
“Dico. Dai, almeno l’abat-jour” (Eccheppalle, mi passa la voglia)
“No, ancora per stavolta no, magari in settimana mi faccio la doccia solare e lo facciamo con tutte le luci accese” (Neanche morta)
“Uff…”

Quali che siano le vostre preferenze sessuali, oggi la luce spegnetela. Almeno per un un po’.
Perché è tornata M’illumino di meno, l’iniziativa di Caterpillar per il risparmio energetico.

Click.

11 thoughts on “Spegni la luce, per favore

  1. Io preferisco la luce accesa, anzi, la luce del giorno a dirla tutta. Mi sono fatta l’idea che in quei momenti lì la cellulite sia del tutto invisibile agli occhi (anche ai suoi). Io sicuro non sto lì a guardarmi le cosce :D

  2. luce del giorno anche per me, se si può. altrimenti abat-jour a risparmio energetico, che non ferisce gli occhi.

  3. Io avevo postato ieri l’iniziativa MI ILLUMINO DI MENO (la canzoncina mi rincoglionisce proprio… potevano evitare di trasmetterla!) e da tempo avevo dato la mia adesione. Stasera tornerò a casa e mi immergerò nel buio più totale :)

  4. a volte qualche candela se no buio luce accesa si ma al massimo l’abat jour con la lampada a basso consumo, giorno notte non mi formalizzo mai ogni momento è ok……… e concordo con Giulia mica sto li a osservare mentre…..

  5. L’abat jour a risparmio energetico salva la coppia e l’ambiente ;-)

  6. Noi invece siamo (ancora purtroppo) anime erranti e lo facciamo in auto, quindi.. più risparmio di così!! Non teniamo neppure il motore acceso per riscaldarci, abbiamo però 4 “PAIL” dell’Ikea che fanno da bozzolo ^__^ io dico che un premio per il risparmio energetico ce lo meriteremmo proprio, cavoli!

  7. Luce sì, ma soft e non “sparata” per me. O candele, certo, un grande classico. Anche io sono convinta che loro non pensino a cellulite e rotolini, è solo che la luce soffusa mi piace di più.
    lotho: ma lo sai che a ripensarci le avventure in auto mi mancano un po’? Ricordo ancora le botte di freddo d’inverno, però. Ottima idea quella del pile!

  8. lo sfregamento di due corpi produce calore, calore che puo’ essere tramutato in energia.

    scopriamo come sfruttarlo e siamo a posto :-)

  9. AHHAHHAHA bellissimo!! Ahahah

    …ma… davvero il senso più acuto degli uomini è la vista???? ODDIO!!

  10. pippawilson: così emerge dai sondaggi. Pare si eccitino molto guardando. E non facciano caso alla cellulite. Speremm.

  11. Beh, so che la mia proposta di partecipazione a una campagna di buzz marketing non c’entra niente con il post ma la mia campagna parla di luce !!
    Siccome non ho modo di mandarTi una mail, mi permetto di farTi la mia proposta qui.
    Se magari sei interessata dalla mia campagna di buzz marketing, mi puoi contattare a questa mail.

    Buona giornata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*
*
Website