Quelle donne non siamo noi. Ma allora noi, chi siamo?

Berlusconi propugna essenzialmente due modelli di donna: la velina scosciata, alternativamente da promuovere in Parlamento o da far accomodare sulle ginocchia, e la santa madre di famiglia che odora di ragù e detersivo. Suggerisce alle precarie di sposare un milionario e alle brave massaie di cucinare piatti robusti per sostenere i virili scrutatori nell’esercizio del […]

La Marianna la va in campagna

Ed eccolo, finalmente, il nuovo che avanza. Ma avanza così tanto che forse è meglio darlo al gatto. Un’illuminante intervista di Marianna Madia, capolista nel Lazio per il PD, presunto simbolo delle giovani donne libere, fresche e proiettate verso il futuro, che parla di famiglia solo ed esclusivamente eterosessuale e di donne che devono lavorare […]