41 thoughts on “Chiamate il telefono azzurro

  1. Evviva!
    p.s. sono comodi i tacchi con la panza? ;-)

  2. ho già commentato in privato, ma le congratulazioni te le faccio anche qui ;-)

  3. je: finché reggo, li metto, giuro!
    nenenina: speriamo…
    terra: La cosa buffa è che mi trovo a ricevere congratulazioni per qualcosa che nemmeno credevo di avere fatto! Grazie, comunque ;-)
    Raffa: Per le Faq, a breve.

  4. congratulazioni… Male che vada puoi sempre chiamare Tata Lucia ;-)))

  5. Una volta si diceva auguri e figli maschi.

    Comunque dubito che tu credessi di non aver fatto una cosa, forse non ti aspettavi quell’effetto :-P

  6. ehhh… congratulazioni! d’ora in poi ci sarà anche il baby-shopping :D nn sei contenta?! Le vecchie zie ti direbbero “era ora che allargavi la famiglia!” le amiche “finalmente diventiamo zie!” in ogni caso… AUGURONI E CONGRATULAZIONI!

  7. Certo che andare fin là per fare un bimbo è singolare…. Vengono benissimo anche qui! Mi raccomando, facci un dettagliato resoconto on line perchè… VOGLIAMO DIVERTIRCI! Benisssimo il comunicato stampa al quale rispoderò con calma… Per ora:COMPLIMENTI!!!!;-)*********

  8. se ti consola io l’ho concepita in California……
    ah se è un maschio Luca sarebbe un bel nome
    un abbraccio delicato

  9. ma il post precedente…. era qualcosa che veniva dal subconscio?

  10. Stefano: ecco, sì, esatto!
    lotho: grazie ;-)
    Princy: non mancherà il reportage, esattamente come dai miei viaggi! Ma non lo hai mandato tu a me un comunicato stampa?
    Luca: no, non c’entra nulla, era proprio un post che mi serviva per lavoro (anche se, con il senno di poi…)

  11. Sono felice per te… e anche un po’ invidiosa nel senso buono del termine. Credo che sia una cosa bellissima e che i figli di scelte mature Ssiano destinati ad essere felici.
    A proposito di matromonio: a me sarebbe piaciuto, anche se in pubblcio non l’ho mai ammesso. Perché non te lo so dire, forse la volgia di sentirsi cslti in modo definitivo e senza riserve, di sentirsi unici, amati, indispensabili… insomma tutta quella roba lì.

  12. ma dai…che bello…
    e ora mi sa che ti tocca anche il matrimonio…o passi…tanto alla fine è uguale :-) ma compliments e auguti

  13. serpe: con una notizia così ti ho stanato, eh? Grazie, anche se per quanto riguarda la “scelta matura”, ti rimando alle Faq che scriverò tra poco… E per il matrimonio, sono d’accordo. Con tutta quella roba lì.
    Catepol: Ma io col matrimonio ho già dato, ben due anni fa (e ti assicuro che è stato meno traumatico!) ;-)

  14. Rinnovo i festanti youyou congratulatori, anche se dalla mail SAI qual è stata la reazione vera :D :D :D

    Sono molto felice per te, ma davvero davvero.

  15. Grande ! Bravi ragazzi, sono felice per voi. Ma l’hai scritto sul blog e poi l’hai detto a tuo marito oppure l’ordine degli eventi è stato quello canonico ?

    un bacio

  16. Giulia: spero di essere anche io molto felice per me. Magari una volta riassorbito lo shock…
    Rick: no, per strano che possa sembrare, questa volta ho seguito l’ordine canonico!

  17. Ti accorgerai giorno dopo giorno … di quanto questo sia un evento meraviglioso … che renderà la tua vita MERAVIGLIOSA … forse di più … GODITI OGNI ISTANTE fin da ora, e quando arriverà il tuo piccolo ( o piccola) miracolino … ESPLODERAI DALLE MILLE EMOZIONI CHE TI INVESTIRANNO!!! Io … ecco … mi commuovo solo all’idea, in genere guardo alle donne in attesa … con sincera commozione e gioia …
    Ho due piccole meraviglie io … e se non dovessi combattere contro tempo, lavoro, soldi, …. ne vorrei altri tre … non scherzo! Diventare mamma mi ha reso migliore verso gli altri, sarà che cercare di insegnare il meglio ai ns. figli … serve anche come “reminder” per noi stessi.

  18. ahhhh! Leggo il tuo blog tutti i giorni, ieri ho saltato e guarda che notizia mi sono persa!!! Congratulazioni, e se maschio speriamo non ti venga un figlio “cosciapollista”… fra ex colleghe ci si intende. Un abbraccio

  19. Auguri cara Blim!
    L’unica single (diciamo fidanzata a distanza) e childfree (quello ormai per sempre visto che ho 39 anni) sarò io.L’ultima dei mohicani, appunto.
    Che sia fiocco azzurro o rosa importa poco, però le scarpe per neonati con il tacco ancora non le ho viste….(altrimenti son sicura che se fosse femmina un 12 cm di tacco non glielo toglierebbe nessuno!)
    Un abbraccio
    Antonella

  20. Ma noi lettori abituali diventiamo automaticamente zii, giusto?
    Auguri :-)

  21. Sono pronta a scommettere che lo shock svanirà appena Beatrice emetterà il primo mugolìo all’aria aperta.
    A meno che non te ne prenda un altro, ecco ;)

  22. wow che bella notizia!
    Congratulazioni!

  23. Leggo in ritardissimo e trovo questa sorpresa?! Tantissimi, tantissimi, tantissimi auguri!!!

  24. Già ti vedo accompagnarla con le lacrime agli occhi nella prima boutique :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*
*
Website